Alimentazione Rettili insettivori

dr. Diego Cattarossi

Veterinario, Direttore scientifico Tropicarium Park

Sono molti gli appassionati di rettili insettivori come ad esempio il simpaticissimo Geco leopardino (Eublepharis macularius). Questi animali hanno una dieta a base di soli insetti che devono essere forniti vivi per stimolare la predazione e consumo.

Come norma generale si consiglia di fornire ai rettili insettivori almeno 3/5 tipi diversi di insetto nel corso della settimana, per fornire prede con composizione diversa al fine di non creare fenomeni di accumulo o carenza di singoli elementi. Gli insetti devono essere molto diversi tra loro.

Per tutti coloro che non fossero nella condizione di catturare gli insetti in natura il mercato erpetologico negli ultimi anni si è evoluto con siti internet dove è possibile selezionare le diverse tipologia di insetto che vengono recapitate comodamente a casa. Gli acquisti online sono molto comodi, permettono la scelta tra molte tipologie di insetto, ma spesso gli insetti risentono dei rigori del clima e possono arrivare a destinazione morti o iporeattivi.

Una valida alternativa è rifornirsi presso i negozi di caccia e pesca. Questi esercizi hanno spesso insetti vivi che possono rappresentare una valida alternativa per alimentare i propri rettili.

Tra le prede più utilizzare ricordo le tarme della farina, le camole del miele, i grilli, le cavallette e locuste. Di ogni insetto sono disponibili stadi giovanili e taglia diverse a seconda dell’età del rettile da alimentare.

Va sempre tenuto presente il livello di chitina presente nell’esoscheletro dell’insetto, che risulta di difficile digestione anche per i rettili insettivori. Gli insetti che hanno appena eseguito una muta del loro esoscheletro esterno sono solitamente più poveri di chitina e quindi più facilmente digeribili. Si distinguono per un colore più chiaro della loro livrea.

È pratica comune quella di spolverare di integratore a base di calcio le prede prima di offrirle al rettile. Questa pratica, vivamente consigliata, riduce sensibilmente l’aspettativa di vita dell’insetto e quindi va eseguita appena prima di fornire la preda al rettile.

Come raggiungerci e contattarci

Tropicarium Park si trova al PalaInvent in Via Aquileia 123, Piazza Brescia a Jesolo (VE)

Compila il modulo sottostante per contattarci!

Seleziona la mappa per avviare la navigazione

© Copyright 2012 – 2021 Tropicarium Park | Jesolo Lido PalaInvent Piazza Brescia Jesolo (Venezia) | exponaturaitalia@gmail.com

Privacy Policy  |   Cookie Policy
Curatore: Dott. Zorzi Paolo
Credits: Web’nGo Italia